Gli sviluppi delle indagini sull’Expo sono appaiate alla notizia del rientro coatto, ovvero dell’estradizione di Dell’Utri dal Libano che, comunque, non compare nei titoli di Mediaset. Il duro scambio a distanza tra Cantone e Grasso sul testo del provvedimento anticorruzione, ed il suo l’ultimatum al governo perché l’Autorità anti corruzione sia dotata di reali poteri, è ampiamente presente. Grillo conquista visibilità per la battutaccia su Dudù, il cane di Berlusconi, che dovrebbe essere avviato alla vivisezione; sollevazione dei Tg Mediaset, mentre per gli altri prevale l’ulteriore intervento dell’ex cavaliere sul “complotto” ed il ramoscello d’ulivo lanciato ad Alfano per una riunificazione dei moderati. A proposito del complotto, addirittura Tg4 apre con Luttwak che accredita la tesi della trama eversiva contro l’ex Cavaliere, ripreso oggi da tutti nella sua seconda visita non proprio spontanea a Casal Boscone.

La vicenda della donna sudanese condannata all’impiccagione per apostasia, e la notizia di un secondo processo che dovrebbe quanto meno evitarle la pena capitale, è presente nei titoli di Tg1 e Tg2, ma oggetto di un buon approfondimento anche su T4. Per chi l’avesse persa, ricordiamo che la sua “colpa” è stata quella di sposarsi con un cristiano e di non aver voluto pentirsi, tornando all’Islam. La giornata mondiale contro l’omofobia sembra interessare solo Tg3 (titolo) e Tg2, che presenta inoltre un approfondimento sulla scarsa attenzione all’handycap nel nostro Paese, tanto più se confrontato con l’Irlanda.

Appaiati, infine, Tg3 e Studio Aperto nel presentare un servizio su un ulteriore inedito di Michael Jackson; lo svolgimento è però assai diverso: per il primo si parla di “ritorno” della pop star nell’agone discografico, mentre il secondo non esclude che sia tornato tra di noi addirittura il suo fantasma, come recita il titolo dal solido impianto giornalistico: “Bufala, suggestione o vero fantasma?”.

Alberto Baldazzi

Dati auditel dei TG di giovedì 15 maggio 2014

Tg1 – ore 13:30 3.559.000, 21,35% ore 20:00 5.063.000, 22,80%.
Tg2 – ore 13:00 2.784.000, 18,75% ore 20:30 2.013.000, 8,10%.
Tg3 – ore 14:30 1.669.000, 10,94% ore 19:00 1.656.000, 10,72%.
Tg5 – ore 13:00 2.945.000, 19,54% ore 20:00 4.509.000, 20,21%.
Studio Aperto – ore 12:25 1.735.000, 14,74% ore 18:30 813.000, 6,70%.
Tg4 – ore 11.30 312.000, 5,38% ore 18:55 732.000, 4,78%.
Tg La7 – ore 13:30 732.000, 4,28% ore 20:00 1.551.000, 6,81%.

Fonte:www.tvblog.it